Orari S. Messe

Orari delle Ss. Messe

Calendario appuntamenti

Appuntamenti

Entra per conoscere le date e gli orari delle celebrazioni e degli altri appuntamenti importanti.

 

 

Bollettino Il Ponte
 Bollettino "Il Ponte"

L'archivio liberamente sfogliabile e scaricabile del bollettino parrocchiale "Il Ponte".

 

 

Logo missioneIl gruppo nasce nel 2005 da una segnalazione di don Tarcisio Nardelli (direttore del centro missionario di Bologna), al nostro parroco, all’epoca Don Mario Cocchi per sensibilizzare la nostra Comunità a sostenere la realizzazione di un dispensario nella regione di Mpanda(Tanzania).
L’opera, è stata realizzata grazie al contributo della nostra comunità parrocchiale.

Successivamente come comunità parrocchiale abbiamo continuato a sostenere le iniziative segnalateci dal Centro Missionario, fra queste in particolare la nostra attenzione è rivolta alla Casa della Carità (Nyumbaya Upendo) di Usokami. Realtà che abbiamo avuto modo di conoscere da vicino nei nostri viaggi del 2007 e del 2008.

 

Il gruppo missionario parrocchiale ha affisso nella bacheca in fondo alla chiesa il biglietto che i bambini orfani della Casa della Carità di Usokami ci hanno inviato ringraziando per le donazioni che durante l’anno sono state fatte dalla nostra Comunità .

Da parte nostra desideriamo ringraziare tutti coloro che, facendo acquisti ai ‘mercatini missionari’ allestiti in occasione del Natale e della Pasqua, ci hanno permesso di sostenere questo progetto. 

Ma un Grazie grande va a tutte le persone generose che con tanto amore e dedizione si sono impegnate per rendere sempre più belli questi mercatini.

A qualcuno sembrerà che ci siamo ‘sprecati’un po’ troppo con i ringraziamenti,ma è bello dirci Grazie quando questo vuol dire gratitudine, ed proprio questa gratitudine che ha permesso di formare un cerchio d’amore intorno a questi bimbi. Ogni bimbo che nasce ha diritto di essere amato!

L’anno che sta per finire è stato ricco di occasioni costruttive come il Meeting missionario e l’incontro con il vescovo di Iringa, ospite a Bologna alla fine di ottobre. Ma la novità più importante è stata senz’altro la costituzione dell’Associazione Onlus “Progetto Speranza”, che d’ora in poi si farà carico di sostenere l’operato della Casa di accoglienza che ospita i nostri bimbi. In collaborazione con la nuova Onlus continueremo a seguirli perché quanto di buono è già stato fatto con l’aiuto di tante persone non vada perduto e perché loro possano crescere più serenamente e dignitosamente nella speranza di un futuro migliore.

Il gruppo missionario


Makao ya watoto

Noi la chiamiamo Nyumba ya Upendo (Casa della Carità). e' la casa dove accogliamo i bambini orfani di almeno un genitore, spesso di tutti e due. Alcuni di loro sono sieropositivi, qualcuno è portatore di handicap. Il governo, a cui abbiamo chiesto un riconoscimento ufficiale, la chiama Makao ya Watoto, Casa dei Bambini, senza specificare che siano orfani o meno perchè, di per sè, anche un bambino con entrambi i genitori, però impossibilitati per svariati motivi a prendersi cura di lui, può chiedere di essere accolto nella casa. Il governo della provincia di Mufindi (è la provincia di cui fa parte il territorio di Usokami) è pronto e contento di riconoscerla giuridicamente, purcè siano osservate alcune condizioni. Sono soprattutto due.

XXVI Sagra B.V. delle Grazie - Appuntamenti

Nessun evento

Notizie dalla Casa della Carità

Notizie dal Vaticano

 
 
 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Puoi conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.